Circolare n. 7/23: D.M. n° 238 dell’8.09.2022. Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 01.09.2023. Trattamento di quiescenza e di previdenza

Oggetto: D.M. n° 238 dell’8.09.2022. Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 01.09.2023. Trattamento di quiescenza e di previdenza.

Scadenza domande 21.10.2023.

In allegato alla presente si trasmette il D.M. n° 238 del MI dove si indica che è fissato al 21 ottobre 2022, ovvero al 28 febbraio 2023, limitatamente ai dirigenti scolastici, il termine finale per la presentazione, da parte del personale a tempo indeterminato docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola, delle domande di cessazione per raggiungimento del massimo di servizio, di dimissioni volontarie, di trattenimento in servizio per il raggiungimento del minimo contributivo, con effetti dal 1° settembre 2023.

L’accertamento del diritto al trattamento pensionistico sarà effettuato da parte delle sedi competenti dell’INPS sulla base dei dati presenti sul conto assicurativo individuale ed esclusivamente con riferimento alla tipologia di pensione indicata nelle istanze di cessazione, dandone periodico riscontro al MI, per la successiva comunicazione al personale, entro il termine ultimo del 18.04.2023.

Il personale interessato può ritirare la modulistica presso l’Ufficio Protocollo che dovrà essere consegnata, debitamente compilata, in allegato a:

  • Domanda on line di cessazione dal servizio presentata al MIUR ;
  • Documentazione on – line: - Domanda di pensione di vecchiaia all’ INPS ex Gestione INPDAP.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Costanzo Cascavilla)

Non hai le autorizzazioni per poter firmare!