Circolare n. 126/21: Misure per favorire l’attività didattica e per il recupero delle competenze e della socialità delle studentesse e degli studenti nell’emergenza Covid-19

Prot. 4618                                          San Marco in Lamis, 08/06/2021

OGGETTO: Art. 31, comma 6 del D.L. 22 marzo 2021, n. 41 “c.d. Decreto sostegni” – “Misure per favorire l’attività didattica e per il recupero delle competenze e della socialità delle studentesse e degli studenti nell’emergenza Covid-19”.

Si comunica che, come deliberato dal Collegio docenti del 17 maggio u.s., la Scuola a partire dal 21 giugno 2021, attiverà interventi formativi ai sensi dell’Art. 31, comma 6 del D.L. 22 marzo 2021, n. 41 “c.d. Decreto sostegni” nell’ambito delle seguenti fasi:

  1. Fase 1 “Rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinarie relazionali” che si realizzerà nel mese di giugno.
  2. Fase 2 “Rinforzo e potenziamento competenze disciplinari e della socialità”, che si realizzerà nei mesi di luglio e agosto, le iniziative dovranno avere l'obiettivo primario di consentire a studentesse e studenti di riprendere contatti con larealtà educativa e al contempo recuperare le competenze relazionali, con particolare attenzione agli studenti in condizione di fragilità.
  3. Fase 3 “Rinforzo e potenziamento competenze disciplinari e relazionali con intro al nuovo anno scolastico”, che si realizzerà nel mese di settembre, le iniziative dovranno avere l'obiettivo di accompagnare gli studenti alla partenza del nuovo anno scolastico, mediante contatti personali e riflessioni, incoraggiati e sostenuti per affrontare la prossima esperienza scolastica.

Seguirà calendario dettagliato.

I docenti che vogliono espletare le suddette attività devono dichiarare la loro disponibilità.

Con particolare riferimento alle modalità di programmazione e contabilizzazione delle risorse, preliminarmente si evidenzia che il Piano Scuola Estate costituisce un’opportunità ad adesione volontaria da parte degli alunni e del personale scolastico.

Le suddette attività saranno attivate con una soglia minima di partecipanti per ciascuna iniziativa non inferiore a 10-15 alunni.

Le attività si svolgeranno presso la sede centrale.

Si allega:

  1. Modello disponibilità;
  2. Piano Scuola Estate2021 “un ponte per il nuovo inizio”.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Costanzo CASCAVILLA)

Non hai le autorizzazioni per poter firmare!