Circolare n.95/21: Ulteriori misure per contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

Prot. 2817                                                      San Marco in Lamis, 06/04/2021

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il decreto legge 1-4-2021 n. 44 pubblicato sulla gazzetta ufficiale serie generale n. 79 - misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e in materia di vaccinazioni anti SARS-COV-2;

PRESO ATTO delle Ulteriori misure per contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19;

CONSIDERATO che dal 7 aprile al 30 aprile 2021, si applicano le misure di cui al provvedimento adottato in data 2 marzo 2021, in attuazione dell’articolo 2, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, salvo quanto diversamente disposto dal presente decreto;

VISTO l’art. 2 commi 1, 2 e 3 del decreto legge - disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado;

VISTA l’ordinanza n. 102 del 4/4/2021 Regione Puglia - Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

COMUNICA

che con decorrenza dal 7 aprile e sino al 30 aprile l’attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado si svolge in applicazione dell’articolo 2 del decreto-legge 1 aprile 2021 n.44 (Disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado). In applicazione della possibilità di deroga prevista nella seconda parte del comma 1 dell’articolo 2 del decreto-legge 1 aprile 2021 n.44, le istituzioni scolastiche della scuola primaria, della secondaria di primo grado, di secondo grado e CPIA devono garantire la didattica digitale integrata a tutti gli alunni le cui famiglie richiedano espressamente di adottarla, in luogo dell’attività in presenza. Tale scelta è esercitata una sola volta e per l’intero periodo di vigenza delle presenti disposizioni. Eventuali successive istanze modificative della scelta già effettuata sono rimesse alla motivata valutazione del Dirigente scolastico.

E’ demandato ai docenti di laboratorio fare richiesta per svolgere attività in presenza qualora sia necessario l'uso di laboratori.

Eventuali ulteriori modifiche o adattamenti in base ad eventuali nuovi DPCM e/o ordinanze regionali successive alla data odierna verranno comunicate tempestivamente.

Si allega:

  1. Copia ordinanza n. 102 della Regione Puglia del 4/4/2021.

La presente vale anche come avviso ai Sigg. genitori.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Costanzo CASCAVILLA)

Allegati:
Scarica questo file (ordinanza 102_signed.pdf)ordinanza 102

Non hai le autorizzazioni per poter firmare!